+39 0298745612
info@compalit.it

LA PRATICA DEL COMMENTO 4 – FRONTIERE INNESTI MIGRAZIONI. ALTERITÀ E RICONOSCIMENTO NELLA LETTERATURA

Loading Eventi

« All Eventi

  • This evento has passed.

LA PRATICA DEL COMMENTO 4 – FRONTIERE INNESTI MIGRAZIONI. ALTERITÀ E RICONOSCIMENTO NELLA LETTERATURA

novembre 10 @ 8:00 - novembre 12 @ 17:00

Questa quarta edizione della Pratica del commento rilancia il valore del commento dalla prospettiva attuale e scottante delle migrazioni e della xenofobia. Una questione che sta sollecitando la rinascita di antichi nazionalismi e sta generando nuove, drammatiche frontiere geografiche e ideologiche nel territorio dell’Unione Europea e nel mondo. Le migrazioni e le convivenze multiculturali e multietniche sono da tempo assediate da semplificazioni, retoriche e menzogne mediatiche di diverso orientamento. In un simile contesto politico, la pratica del commento restituisce alla parola sugli stranieri un fondamento condiviso, perché radicato nella semantica, e – al contempo – una apertura problematica, perché garantita dalla polisemia. In questa nuova edizione, ci sembra importante tenere insieme il dentro e il fuori, intrecciando una prospettiva transnazionale con una invece più strettamente connessa alla storia letteraria e all’antropologia italiane. Essendo una nazione centrifuga, storicamente composta da straniere e da stranieri che hanno imparato e tuttora imparano a convivere, l’Italia è sia un Paese esposto alle attuali derive nazionaliste e xenofobe europee sia un laboratorio di frontiera e di inclusione per le emergenze migratorie di questo nuovo millennio. Agli stranieri, visti dall’interno e dall’esterno di questo «terzo spazio» nazionale e narrativo italiano, il convegno accosterà e intreccerà alcune tappe del riconoscimento e dell’alterità nelle altre letterature. Relatrici e relatori commenteranno in modo specifico e analitico una porzione di testo, mettendo in rilievo le questioni storiche, tematiche e formali connesse a innesti e/o conflitti tra soggettività marginali (anche in relazione al genere) e soggettività centrali, tra bilinguismo, plurilinguismo e translinguismo.

Comitato scientifico: Daniela Brogi, Pietro Cataldi, Tiziana de Rogatis, Giuseppe Marrani

Il convegno si tiene nell’Aula Magna dell’Università per Stranieri di Siena (Piazza Rosselli 27/28).
Sarà possibile seguirlo in streaming all’indirizzo http://live.unistrasi.it

Dettagli

Inizio:
novembre 10 @ 8:00
End:
novembre 12 @ 17:00
Evento Tags: